Quali saranno i trend del web design e della user experience nel 2017?
In quali modi è possibile incrementare il tasso di conversione su un sito intervenendo nella fase di development?

The Deep End ha realizzato un’infografica per elencare 10 strategie vincenti destinate a emergere l’anno prossimo, consultatela per avere una panoramica dettagliata sugli elementi essenziali da tenere presenti nel web design.

Con Age Responsive Design si intende l’identificazione del proprio target tramite metadati per fornire una user experience personalizzata anche in base all’età. Non occorre ridisegnare interamente il sito, bensì combinare landing page personalizzate con le pagine standard.

La velocità di caricamento sarà sempre di più un elemento distintivo, per questo è consigliato l’impiego di skeleton screen, ovvero lo “scheletro” di una pagina web che si carica per fasi, mostrando un’anteprima della struttura della pagina durante il caricamento.

Sapevate che l’upselling e il cross-selling costituiscono in media dal 10 al 30% delle revenue di un e-commerce? Per questo è fondamentale ottimizzare un sito affinché si possano aumentare le conversioni fidelizzando i clienti.

I pulsanti di Call To Action animati sono una soluzione efficace per attirare l’attenzione degli utenti e invitarli a compiere un’azione: una semplice animazione di pochi secondi può fare la differenza sul vostro sito.
Nell’infografica si prevede anche la morte dell’homepage, intesa nel senso di una minore importanza della pagina principale rispetto alle landing page ideate per segmentare e attirare audience differenti sullo stesso sito. Il tasso di conversione crescerà grazie all’accorto utilizzo di landing page accattivanti e utili per i target da raggiungere.

Scegliere l’approccio giusto in fase di web design è il primo passo per la riuscita di un nuovo progetto, seguite i suggerimenti di questa infografica per i prossimi siti che avete in programma di sviluppare, i risultati non tarderanno ad arrivare.

2017 Web Design Trends to Boost Conversions – An infographic by The Deep End Online Marketing Consulting

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata