Una ricerca di Locowise, azienda che si occupa di analisi dei dati social, riporta che a febbraio 2016 c’è stato un aumento della copertura organica dei post delle Pagine Facebook che è arrivata al 10,86%, una crescita del 5,33% rispetto a gennaio.

Il post pubblicato da Locowise riassume tutte le novità avvenute su Facebook negli ultimi mesi: in primo luogo le Reactions, il Live Streaming e gli Instant Articles.
Gli amministratori di Pagine Facebook dovrebbero tenere conto del modo in cui la propria audience interagisce con i contenuti della pagina: qual è la reazione più comune? Quale tipo di contenuti ottiene una determinata reazione?

Riguardo ai video live streaming è importante sapere che Facebook ha modificato l’algoritmo del news feed per dare priorità ai video live, perciò è il momento giusto per sperimentare questo format e misurare l’engagement generato rispetto ai video post tradizionali.

A proposito di video, la copertura media raggiunta da questi su Facebook è del 12,62% del totale dei like, mentre le foto raggiungono l’11,79%, i link il 9,08% e i post di solo testo il 5,7%.

Gli Instant Articles saranno disponibili a tutti gli utenti dal 12 aprile, nel frattempo il servizio è stato testato negli ultimi mesi e dai report risulta che le revenue generate da questi articoli siano pari a quelle generate dai siti mobile dei publisher, un dato interessante per capire come sfruttare questa piattaforma per portare più utenti sul proprio sito.

Nuove feature di Facebook

L’articolo completo di Locowise è online qui:
locowise.com/blog/facebook-is-changing-reactions-live-streaming-instant-articles-and-more

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata