L’infografica realizzata da SaleCycle è un report aggiornato al secondo trimestre 2018 con i dati relativi al tasso globale di abbandono del carrello sui siti e-commerce e alla suddivisione per settore; le altre statistiche riportate riguardano i tassi di open rate e delle conversioni da newsletter e le tattiche di ottimizzazione dell’e-commerce per ottenere performance migliori.

I dati per settore evidenziano che il travel è l’ambito con la percentuale maggiore di abbandono del carrello (81,8%), seguito dai servizi finanziari (77,8%), mentre il comparto che registra il valore più basso è il fashion (71,5%), quindi gli e-commerce di abbigliamento e accessori hanno una percentuale minori di acquisti non completati.

La situazione è quasi opposta con le email remarketing per il recupero del carrello abbandonato: in questo caso l’open rate più alto è nel settore finanziario (56%), seguito dal travel (49,1%), mentre nel settore fashion la percentuale è del 38,9%. Il tasso di conversione è maggiore nel settore finanziario (6,6%) e molto più basso in ambito fashion (2,8%).

L’infografica include anche 3 preziosi consigli per chi gestisce un e-commerce: implementare una progress bar è utile non solo per mostrare all’utente quali sono le fasi del checkout ma anche visualizzare informazioni relative alla somma da spendere per ottenere le spese di spedizione gratuite o degli sconti speciali.

La seconda opzione consiste nel facilitare gli utenti nel caso di dubbi sull’acquisto e di necessità di informazioni ulteriori sul prodotto: aggiungendo un pop up form di contatto si evita che l’utente abbandoni il carrello perché non ha sufficienti informazioni sulla spedizione, i tempi di consegna o su alcune caratteristiche specifiche del prodotto.

La terza opzione consiste nel visualizzare i live trends data, che aggiungono un elemento di urgenza al processo di checkout, facilitando le conversioni.

I live trends data, infatti, forniscono informazioni utili all’utente, facendo leva sulla scarsità (“resta solo un paio di scarpe disponibili”) o sulla riprova sociale (“altre 20 persone hanno visto questo volo, non perdere il tuo posto”).

L’infografica è consultabile anche qui: blog.salecycle.com/featured/infographic-the-remarketing-report-q2-2018/.

Carrelli abbandonati e tassi di conversione: le statistiche principali per settore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata